io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

sabato 1 ottobre 2016

Maledetta estate

Non vuol finire.
Continua a fare caldo.
Maledetta estate dirà chi vedendo questo mare deve accontentarsi di 15 giorni all anno per goderne.
Finché dura io vado a fare un bagno anche per voi, mi porto il cane, un libro, il telefono e un po' di pensieri negativi che cerco invano di annegare. Niente, io nuoto, e loro bastardi come me ritornano a galla.
Non sono tempi facili, sono tempi di solitudine e rinunce, tempi morti come le foglie che in montagna, pochi chilometri dietro casa, perché io ho questa fortuna, si, di avere il mare di fronte e il bosco dietro casa, si staccano dai rami.
Adoro il bosco in autunno, adoro i colori e il profumo di foglie e muschi, adoro camminare per i sentieri raccogliere funghi e perché no anche in questo periodo asparagi .

Riempio le giornate ancora troppo lunghe per lasciarle morire senza fare qualcosa che ci fa sentire vivi.


Inviato dal mio telefono Huawei

domenica 25 settembre 2016

Anticaglie

L ho trovata dai miei, vorrei ristrutturarla, mi servono consigli.
Sul vetro incollato alla meno peggio è sulla calotta superiore c è scritto " new York Central park".
Non so se abbia valore, ma mi piace un casino.
Inviato dal mio telefono Huawei

venerdì 16 settembre 2016

La magia del pallone

Sarà che  una dei primi giochi che si danno ai figli maschi è il pallone, sarà che  nascono con dei geni diversi, ma la maggior parte delle donne non capisce cosa si prova nel maneggiare  un pallone o anche solo guardare una partita.
Fatto sta che il mio cucciolo non tocca un pallone dal 28 marzo,  e quattro giorni fa ha deciso di aver superato il tempo limite.
Per uno che faceva dalle quattro a cinque partite a settimana la decisione  di stoppare non sarà stata per niente facile e oggi l ho capito anche io.
Il 4 aprile scorso ha iniziato la ferma volontaria nell'esercito, per cui per evitare  eventuali infortuni prima, e successivamente per essere in forma  perfetta per i vari addestramenti ha rinunciato al suo amato pallone.
E poi quattro giorni fa in caserma dei commilitoni dopo l' ora di ginnastica si passano un pallone palleggiano tra di loro, la palla  arriva fino a lui , la ribatte, e dopo un po' ancora una volta è sui suoi piedi, quasi inavvertitamente sente una lacrima scendergli giù sul volto, tant'è che il collega al suo fianco gli chiede se sta bene.
Me lo raccontava oggi così giusto per informarmi che la prossima settimana oltre alle mimetiche devo lavargli la divisa di calcio, ha telefonato all'amico di sempre per chiedere  di organizzare una partita , la prima  dopo molto tempo, direi troppo tempo per uno come lui.


mercoledì 7 settembre 2016

Non sto meglio di prima ma ho un sacco di roba in più

- jean paul gaultier  classic da 100 ml, il mio profumo  da anni e messo da parte solo perchè qualcuno di famiglia mi ha regalato altro e non potevo certo buttarlo
- un paio di jeans trussardi, mi stavano da dio, non potevo lasciarli.
- un rossetto  rosso mattone long stay, non lo posso dire ma mi fa una bocca  da dieci e lode
- un foulard , come sapete sono freddolosa
- un pantalone effetto leggins , mica si possono indossare sempre jeans
- un orologio da parete, quello vecchio l'ho lì appeso da 25 anni era ora di rinnovarlo
- tris di vasi foppapedretti per zucchero, sale e caffè, un affare, li ho pagati davvero una cifra vergognosa
- un contenitore ermetico per gli spaghetti , in realtà mi serve per le linguine per gli spaghetti l' ho già
- una magliettina in filo maniche lunghe con canotta a contrasto
- due flaconi di shampoo professionale
- e per gli uomini di casa un paio di calze a testa  per un totale di 3

 Tutto ciò in solo 4 ore e mezza tra ieri e oggi.

Si gente sono in crisi, non sto proprio da dio, per fortuna  non ho l'ikea in zona, mi ci mancava solo quella e diventavo una di quelle che ci passano i pomeriggi  per ammazzare il tempo e i mariti

martedì 30 agosto 2016

Boooo

Potrei parlarvi di tante cose successe dall'ultimo post a oggi, ma non lo faccio, non saprei da dove iniziare.
Dico solo che ho perso un po' del mio sorriso, per dei mesi ho temuto di averlo perso del tutto. Quel sorriso che incurante di tutto mi aveva sempre accompagnato.
E no, non l'ho detto a nessuno, l'ho mascherato, l'ho vestito di indifferenza, a volte d'umorismo e spesso di una strampalata tranquillità.
Ho letto da qualche parte una specie di definizione...depressione sorridente....booo forse è proprio quella, non lo so.
Perchè poi stasera lo scriva qui non lo so neanche.
Mentre scrivo ho la tentazione di cancellare tutto, e so già che qualcuno di voi  che mi legge, sia qui che su fb  si troverà difronte, forse, due persone diverse.....forse.... ma non so neanche questo.
Però sto bene tranquilli, mangio e bevo, fumo (sigaretta elettrica)  che manca? ah dovrei pure scopare quello è più difficile  farlo quotidianamente oramai, per cui mi tocca applicare quel detto che chi si accontenta gode....(gode? Booo sarà )


venerdì 18 marzo 2016

fotovoltaico

Sto iniziando a guardarmi intorno.
Vacci a capire.
Nwg offre anche lo smaltimento, ma poi tra 20 anni nwg ci sarà ancora?
Marca dei pannelli sunpower, panasonic? O uno vale l'altro se l'azienda installatrice ti da la garanzia per almeno dieci anni sulla resa?
Oltre all'impianto è opportuno mettere un pannello con un boiler per scaldare la sola acqua anche di notte ?
Poi due conti investo risparmio sulla fattura enel, ho l'incentivo statale spalmato in dieci anni, tra 20 anni avrò quasi risparmiato il costo dell'impianto? Forse si ancora non ho approfondito.
Considerando che io ho arrotondando 40 anni mio marito 60 tra 20 anni dobbiamo bene o male rigenerare i pannelli, due figli che chi lo sa dove porterà la vita  e un tarlo insidioso...ma sti euri non sarà meglio che me li spalmo in viaggi ora e chisenefrega?
Qualcuno di voi mi dia dritte e consigli, voi l'avete il fotovoltaico o siete come me inquinatori ?