io vivo in un mondo pieno di gente che finge di essere quella che non è, ma quando parlo con te sono come voglio essere

domenica 25 settembre 2016

Anticaglie

L ho trovata dai miei, vorrei ristrutturarla, mi servono consigli.
Sul vetro incollato alla meno peggio è sulla calotta superiore c è scritto " new York Central park".
Non so se abbia valore, ma mi piace un casino.
Inviato dal mio telefono Huawei

venerdì 16 settembre 2016

La magia del pallone

Sarà che  una dei primi giochi che si danno ai figli maschi è il pallone, sarà che  nascono con dei geni diversi, ma la maggior parte delle donne non capisce cosa si prova nel maneggiare  un pallone o anche solo guardare una partita.
Fatto sta che il mio cucciolo non tocca un pallone dal 28 marzo,  e quattro giorni fa ha deciso di aver superato il tempo limite.
Per uno che faceva dalle quattro a cinque partite a settimana la decisione  di stoppare non sarà stata per niente facile e oggi l ho capito anche io.
Il 4 aprile scorso ha iniziato la ferma volontaria nell'esercito, per cui per evitare  eventuali infortuni prima, e successivamente per essere in forma  perfetta per i vari addestramenti ha rinunciato al suo amato pallone.
E poi quattro giorni fa in caserma dei commilitoni dopo l' ora di ginnastica si passano un pallone palleggiano tra di loro, la palla  arriva fino a lui , la ribatte, e dopo un po' ancora una volta è sui suoi piedi, quasi inavvertitamente sente una lacrima scendergli giù sul volto, tant'è che il collega al suo fianco gli chiede se sta bene.
Me lo raccontava oggi così giusto per informarmi che la prossima settimana oltre alle mimetiche devo lavargli la divisa di calcio, ha telefonato all'amico di sempre per chiedere  di organizzare una partita , la prima  dopo molto tempo, direi troppo tempo per uno come lui.


mercoledì 7 settembre 2016

Non sto meglio di prima ma ho un sacco di roba in più

- jean paul gaultier  classic da 100 ml, il mio profumo  da anni e messo da parte solo perchè qualcuno di famiglia mi ha regalato altro e non potevo certo buttarlo
- un paio di jeans trussardi, mi stavano da dio, non potevo lasciarli.
- un rossetto  rosso mattone long stay, non lo posso dire ma mi fa una bocca  da dieci e lode
- un foulard , come sapete sono freddolosa
- un pantalone effetto leggins , mica si possono indossare sempre jeans
- un orologio da parete, quello vecchio l'ho lì appeso da 25 anni era ora di rinnovarlo
- tris di vasi foppapedretti per zucchero, sale e caffè, un affare, li ho pagati davvero una cifra vergognosa
- un contenitore ermetico per gli spaghetti , in realtà mi serve per le linguine per gli spaghetti l' ho già
- una magliettina in filo maniche lunghe con canotta a contrasto
- due flaconi di shampoo professionale
- e per gli uomini di casa un paio di calze a testa  per un totale di 3

 Tutto ciò in solo 4 ore e mezza tra ieri e oggi.

Si gente sono in crisi, non sto proprio da dio, per fortuna  non ho l'ikea in zona, mi ci mancava solo quella e diventavo una di quelle che ci passano i pomeriggi  per ammazzare il tempo e i mariti

martedì 30 agosto 2016

Boooo

Potrei parlarvi di tante cose successe dall'ultimo post a oggi, ma non lo faccio, non saprei da dove iniziare.
Dico solo che ho perso un po' del mio sorriso, per dei mesi ho temuto di averlo perso del tutto. Quel sorriso che incurante di tutto mi aveva sempre accompagnato.
E no, non l'ho detto a nessuno, l'ho mascherato, l'ho vestito di indifferenza, a volte d'umorismo e spesso di una strampalata tranquillità.
Ho letto da qualche parte una specie di definizione...depressione sorridente....booo forse è proprio quella, non lo so.
Perchè poi stasera lo scriva qui non lo so neanche.
Mentre scrivo ho la tentazione di cancellare tutto, e so già che qualcuno di voi  che mi legge, sia qui che su fb  si troverà difronte, forse, due persone diverse.....forse.... ma non so neanche questo.
Però sto bene tranquilli, mangio e bevo, fumo (sigaretta elettrica)  che manca? ah dovrei pure scopare quello è più difficile  farlo quotidianamente oramai, per cui mi tocca applicare quel detto che chi si accontenta gode....(gode? Booo sarà )


venerdì 18 marzo 2016

fotovoltaico

Sto iniziando a guardarmi intorno.
Vacci a capire.
Nwg offre anche lo smaltimento, ma poi tra 20 anni nwg ci sarà ancora?
Marca dei pannelli sunpower, panasonic? O uno vale l'altro se l'azienda installatrice ti da la garanzia per almeno dieci anni sulla resa?
Oltre all'impianto è opportuno mettere un pannello con un boiler per scaldare la sola acqua anche di notte ?
Poi due conti investo risparmio sulla fattura enel, ho l'incentivo statale spalmato in dieci anni, tra 20 anni avrò quasi risparmiato il costo dell'impianto? Forse si ancora non ho approfondito.
Considerando che io ho arrotondando 40 anni mio marito 60 tra 20 anni dobbiamo bene o male rigenerare i pannelli, due figli che chi lo sa dove porterà la vita  e un tarlo insidioso...ma sti euri non sarà meglio che me li spalmo in viaggi ora e chisenefrega?
Qualcuno di voi mi dia dritte e consigli, voi l'avete il fotovoltaico o siete come me inquinatori ?

giovedì 10 marzo 2016

Dimenticanze

Certe volte dimentico di essere una donna.
L' altra sera stavo facendo un colloquio ad un signor nulla piacente, ma che ad un certo punto mi sono accorta faceva il piacione.
È stato solo quando mi sono resa conto che il suo sguardo scivolava nella scollatura mentre io parlavo di percentuali e bonus, che mi sono ricordata di esserlo.
Spiegavo i prodigi di una nuova crema alla bava di lumaca e veleno d'api e lui mi dice che ho una bella pelle .
In questi casi la soluzione migliore è ringraziare e andare avanti riportando l' attenzione sul lavoro, che poi lui con fare apparentemente casuale nei momenti dei saluti ti stringa in modo affettuoso un braccio mentre risponde ad una domanda ricevuta da altri, sarebbe da prendere a calci negli stinchi, ma quel tizio mi serve, è brutto da dire ma avere nel mio team lavoro un biologo nutrizionista con un rete immensa di contatti e conoscenze non la butto alle ortiche solo perchè lui fa il piacione.
Ritorniamo a me e alla donna che ogni tanto dimentico di essere.
I tacchi.
Posso dire che li odio?  Li odio, mi piacciono addosso alle altre, ma io non li sopporto.
Odio gonne e vestiti, il mio armadio è pieno di pantaloni.
Non vedo maria de filippi e neanche il segreto.
Ho tagliato i capelli e temo li porterò sempre più corti.
Però mi trucco e mi depilo e non solo dove si vede.
A letto ricordo benissimo di essere una donna, infatti indosso pigiamone e calzettoni.

giovedì 3 marzo 2016

Questioni di misure

Trovare la giusta misura a volte non è cosa semplice, nei rapporti, nelle taglie, nelle parole, nei pensieri nelle relazioni...
Entri in un negozio misuri un pantalone che ti cade a pennello ma la giacca non ti si chiude, hai la casa pieni di uomini davanti alla tele che trasmette una partita e poi di colpo resti sola con il cane, scambi decine di messaggi su whatsapp e poi passano ore prima che il tuo ultimo messaggio venga visionato, inizi una relazione e non fai che parlare parlare e parlare e poi dopo un po' parli solo di bollette e scadenze, a parte il fatto che oltre   a non parlare si tende anche a non scopare, ma questo è un particolare irrilevante.

Ieri sono stata tutto il giorno in macchina oggi tutto il giorno in casa , e quindi? Nulla, è andata così.

Va così anche il fatto che mi ritrovo a fare per me e famiglia una valigia a settimana e poi ci sono mesi che a levarteli di torno li dovresti pagare.

Ci sono giorni così vuoti di affetti e di certezze che sembra di vivere in una scatola e altri che vorresti racchiudere in una scatola, per infilarci dentro tutte quelle cose che hai paura di smarrire.

Ci sono giorni che ignori quello che ti accade intorno e giorni che ogni cosa di fa girare le scatole, come stamattina che su fb ho postato queste righe :
- Mettiamola cosi fino a quando ad affittare l utero allo spirito santo è stata la Madonna è andato tutto bene, idem quando è stato affittato da etero sessuali. E ora vi chiedo il vostro problema è l utero in affitto o l omosessualità?

Ci sono persone che vorresti incontrare anche solo per un abbraccio  ma che non vedi da anni e persone che ti girano intorno tutti i giorni ma che tratti da fantasma.

E voi ce l'avete una giusta misura? (..... .....)